L'apparato visivo | L'occhio e la Vista | SOI Società oftalmologica italiana
Per il Medico Oculista
Per il Cittadino




 

Visualizza le modalità di iscrizione/rinnovo della quota associativa

Assistenza del Medico Anestesista

Elenco dei Centri Chirurgici che prevedono l'assunzione in carico del paziente da parte del medico anestesista (in aggiornamento)[scarica elenco]

Richiedi il Patrocinio SOI

SOI intende incoraggiare gli eventi che promuovano il benessere visivo nel paese. Per richiedere il Patrocinio SOI, è indispensabile presentare le proposte almeno 4 mesi prima dell'evento. [read more]

CERSOI
Certificazione Qualità

Specializzata nel settore oftalmologico, CERSOI certifica la qualità del medico oculista. [read more]

Il Sindacato ASMOOI

ASMOOI è l'Associazione Sindacale dei Medici Oculisti e Ortottisti italiani, nata per rappresentare gli interessi della categoria professionale degli oculisti e ortottisti.[read more]

INDEXOfta

Il portale degli eventi Oftalmologici Italiani[read more]



L'apparato visivo


L’ apparato visivo e’ costituito dagli annessi oculari, dal bulbo oculare e dal nervo ottico. Ne fanno parte, inoltre, l’orbita e le vie ottiche, strutture la cui competenza clinica è sia oculistica che maxillo facciale nel caso dell’orbita, e neurologica nel caso delle vie ottiche.

Orbita

E’ una cavità ossea a forma di piramide, scavata all’interno del massiccio facciale, costituita dalla unione di diverse porzioni delle ossa che costituiscono il cranio. Topograficamente si distingue una parete superiore, o volta orbitaria, costituita dalla unione dell’osso frontale con la piccola ala dello sfenoide. Un parete inferiore, o pavimento dell’orbita, costituita dalla unione dell’osso mascellare, con l’osso zigomatico e con l’osso palatino. Una parete laterale, o temporale dell’orbita, formata dall’unione dell’osso zigomatico con l’osso frontale. Una parete mediale, o nasale dell’orbita, costituita dalla unione della branca montante dell’osso mascellare con lo sfenoide. Su questa parete è scavato un solco ( doccia) dove trova alloggiamento il sacco lacrimale, la doccia lacrimale. L’apice dell’orbita è caratterizzato dalla presenza di un canale, il canale ottico, attraverso il quale passa il nervo ottico, l’arteria oftalmica e la vena oftalmica. Le ossa che compongono le varie pareti orbitarie, presentano numerosi fori e che danno passaggio ad arterie, vene e nervi che andranno a irrorare ed innervare il bulbo oculare ed i suoi annessi. La funzione dell’orbita è quella di proteggere tutte le strutture del sistema visivo in essa contenute. 


[Leggi Tutto l'articolo]